La terapia della coppia

La relazione di coppia è un intreccio dinamico di molti elementi in continua mutazione: le persone cambiano, così come la loro relazione e questi cambiamenti, che non sempre tendono verso una stessa meta, possono gettare la coppia in un forte disequilibrio che può infine sfociare in conflitto.
La terapia di coppia è indicata nei casi in cui uno o entrambi i partner siano portatori di una sofferenza o di un disagio che riguarda la coppia o che si esprime in essa. Questo tipo partcolare di terapia ha essenzialmente l’obiettivo di aiutare gli individui a meglio comprendere le proprie emozioni in relazione all’altra persona, (ri)attivando le risorse interne alla coppia attraverso il miglioramento di quelle aree fondamentali dell’unione, quali la comunicazione funzionale, l’espressione dei propri desideri e bisogni, l’esplicitazione delle aspettative reciproche. Il nostro modello di intervento fa riferimento all'approccio sistemico relazionale, che prevede l'ausilio della co-conduzione per garantire una più completa presa in carico della coppia e del singolo all'interno di essa.
Tuttavia, non sempre questo tipo di lavoro terapeutico è adatto a tutte le relazioni di coppia che stanno vivendo un momento critico, per questa ragione, ogni intervento inizia con una fase di consultazione (alcuni incontri) per valutare al meglio le necessità della coppia.